Cosa è Latinomedia

Nell’ormai lontano 1996  avviai “Latinomedia, l’uso delle nuove tecnologie dell’insegnamento del Latino e della cultura classica”con gli alunni del Liceo Scientifico  “Calamandrei” di Napoli

Un percorso didattico innovativo che ho realizzato dal 1996 al 1999 con l’uso delle nuove tecnologie ma con un rigoroso lavoro filologico.

il lavoro svolto da ragazzi di Liceo ha avuto successo in ambienti culturali ed accademici:

 

Il prof. Antonio d’Avossa docente di Storia dell’Arte Contemporanea all’Accademia di Brera lo ha citato in un suo libro sulla presenza di Beuys a Napoli

è stato citato nel sito dell’ académie de Nancy-Metz “De l’Énéide aux images : Énée, Virgile, enfers et prophétie” http://www.ac-nancy-metz.fr/

è stato inserito  nella bibliografia di una tesi di Laurea dell’Università degli Studi di Macerata – facoltà di lettere e Filosofia

 

Leggi l’introduzione al lavoro sul mito della Sibilla

 

Clicca qui per accedere al lavoro.

 E’ stato realizzata anche una versione un cd-rom che

purtroppo non è piu’ consultabile perchè “girava” su vecchie piattaforme 

 

Nel 200 è stato poi realizzato un altro percorso sul mito di Proserpina

con gli alunni del Liceo Scientifico “Enriques” di Roma:

Il mito di proserpina